• Home »
  • BAGNO »
  • Colonna Doccia: Guida all’acquisto e come montarla correttamente
Colonna Doccia: Guida all’acquisto e come montarla correttamente

Colonna Doccia: Guida all’acquisto e come montarla correttamente

(Ultimo aggiornamento: Agosto 2, 2019)

Nell’ambito dell’arredo bagno, un accessorio che non può mancare è la colonna doccia. In questa guida ti spieghiamo cosa è, quali sono le caratteristiche principali di una colonna doccia e cosa sapere prima di acquistarne una.

Cosa sapere prima di comprare una colonna doccia

La prima cosa da considerare è proprio la struttura del bagno, se piccola o grande. Conoscere l’effettiva portata dell’acqua, l’eventuale presenza di calcare ed infine la posizione degli allacci idrici nel bagno.

Solitamente si usa la seguente combinazione per una doccia tradizionale:

  • rubinetto
  • doccetta di servizio
  • soffione

La colonna doccia invece è una vera alternativa al classico soffione, oltretutto è possibile acquistare anche modelli di colonna doccia con idromassaggio incluso.

Ogni colonna doccia è dotata anche di saliscendi, un meccanismo che permette la regolazione in altezza della doccia.

Come scegliere una colonna doccia?

Prima di comprarne una, facciamo una breve panoramica sui modelli di colonna doccia che è possibile acquistare anche online.

  • Colonna Doccia Termostatica
  • Colonna Doccia Idromassaggio
  • Colonna Doccia multi funzione

La Colonna Doccia Termostatica è dotata appunto di un miscelatore termostatico in grado di miscelare l’acqua alla temperatura desiderata. Il vantaggio di tale doccia sta proprio nel fatto di garantire sempre in modo continuo il getto d’acqua alla stessa temperatura anche se in casa vengono aperti altri rubinetti.

La Colonna Doccia IdroMassaggio, è una tipologia di doccia per chi vuole vivere un vero stato emozionale sotto la doccia. La caratteristica principale infatti di questa doccia sta nei soffioni laterali che offrono getti d’acqua orientabili in grado di massaggiare la pelle. Non hai abbastanza spazio nel tuo bagno? Non preoccuparti, esistono davvero diversi modelli che usano meno spazio!

La Colonna Doccia Multi funzionale è invece una tipologia di doccia adatta per quei bagni in stile moderno. Offre funzionalità diverse dalle tradizionali colonne docce come la possibilità di effettuare la cromoterapia o il collegamento ad un impianto audio per ascoltare della musica sotto la doccia.

Queste ultime sono tra i modelli più richiesti in quanto la cromoterapia stimola lo stato d’animo, migliorandone la condizione psicofisica attraverso l’uso di colori come il verde, il blu, il rosso ed il giallo. L’associazione dei colori al getto d’acqua produce una sensazione di sicuro relax psicologico e fisico.

Quali sono i materiali più acquistati per le colonne docce?

I materiali più utilizzati per le colonne doccia sono il PVC, l’acciao INOX e l’alluminio. Ovviamente, per ogni materiale utilizzato ci sono i pro e i contro.

Una colonna doccia in PVC sicuramente è accessibile per tutti economicamente, ma in quanto a durata non si può paragonare alle colonne doccia realizzate in acciaio Inox. Tuttavia, il PVC non ha bisogno di particolari attenzioni durante l’uso, rispetto alle colonne doccia in acciaio che andrebbero usate con attenzione e pulite con i corretti detergenti, sopratutto quelle colonne doccia con la superficie cromata.

Prima di acquistare una colonna doccia è preferibile rivolgersi ad un esperto di colonne doccia che potrà fornirvi tutte le informazioni specifiche per ogni singolo modello. Uno dei siti più affidabili dove trovare queste informazioni è sicuramente colonna-doccia.com, un sito dedicato esclusivamente a questa tipologia di prodotti.